Posta Elettronica Certificata

ATS Città Metropolitana di Milano informa che con decorrenza 30 marzo 2018 verranno dismesse le seguenti caselle PEC:

L’elenco degli indirizzi PEC attivati da questa Agenzia sono disponibili in fondo pagina.

 

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente una ricevuta elettronica, con valenza legale, che attesta l’invio e la consegna (o la mancata consegna) di documenti informatici.

La PEC ha lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

I principali vantaggi dell’uso della PEC rispetto alla e-mail tradizionale sono:
– certificazione dell’avvenuta consegna del messaggio e dei suoi contenuti nella casella di posta del destinatario;
– garanzia dell’identità del mittente titolare della casella;
– elevati requisiti di qualità del servizio;

I tempi di risposta e le modalità di trattazione dei procedimenti derivanti da comunicazioni pervenute a mezzo PEC sono analoghi a quelli attivati per le comunicazioni consegnate direttamente ovvero trasmesse a mezzo posta e sono regolati dalle specifiche normative di settore e da quella generale di cui alla L. 7.8.1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e s.m.i e dal D.Lgs. 7.3.2005, n. 82 “Codice dell’Amministrazione Digitale” e s.m.i.

In caso non si disponga di una propria casella PEC  potranno essere utilizzati gli indirizzi di caselle e-mail ordinarie.

L’e-mail inviata da un dominio non certificato (per esempio: da un normale indirizzo di posta elettronica) ad un indirizzo di PEC non assume valore legale di raccomandata con ricevuta di ritorno e non crea vincoli di alcun genere per l’Agenzia.

I FORMATI
Saranno accettati solo i file trasmessi sugli indirizzi PEC corrispondenti alle seguenti estensioni:
pdf, pdfa, xml, jpeg e medesimi formati firmati digitalmente p7m.
Saranno respinti i file con estensioni diverse da quelle elencate nonché cartelle o file zip, zip.p7m, tiff, ecc.

Elenco degli indirizzi di posta elettronica certificata dell’ATS della Città Metropolitana di Milano

ATS Città Metropolitana di Milano ha attivato diverse caselle di posta elettronica certificata, questi indirizzi sono riservati a comunicazioni formali provenienti da caselle di Posta Elettronica Certificata o firmate digitalmente. Qualora l’oggetto della comunicazione non sia ricompreso nelle materie oggetto delle caselle PEC dedicate, elencate sotto, potrà essere utilizzata la casella istituzionale principale. La casella istituzionale principale è utilizzabile, verso l’esterno(in uscita), da tutti gli operatori abilitati alla protocollazione in uscita.

protocollogenerale@pec.ats-milano.it
casella istituzionale principale

 

Per il processo di fatturazione vedi INDICE PA

 

approvvigionamenti@pec.ats-milano.it Acquisti e Servizi Economali
avvocatura@pec.ats-milano.it  Avvocatura
dipartimentointegrazione@pec.ats-milano.it Dipartimento Programmazione per l’integrazione delle prestazioni sociosanitarie con quelle sociali Questa casella deve essere utilizzata per tutta la corrispondenza di competenza del Dipartimento PIPPS e strutture afferenti
dipartimentocureprimarie@pec.ats-milano.it Dipartimento Cure Primarie Questa casella deve essere utilizzata per tutta la corrispondenza con i Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia e tutti i documenti di competenza del Dipartimento Cure primarie e strutture afferenti
dipartimentoprevenzione@pec.ats-milano.it Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria Per i documenti di competenza del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria e strutture afferenti,  per le seguenti materie:

  1. tutela della collettività dai rischi sanitari degli ambienti di vita anche in riferimento agli effetti sanitari degli inquinanti ambientali;
  2. tutela della collettività e dei singoli dai rischi infortunistici e sanitari connessi agli ambienti di lavoro;
  3. sicurezza alimentare;
  4. sicurezza negli ambienti di vita.
dipartimentoveterinario@pec.ats-milano.it Dipartimento Veterinario Sicurezza Alimenti Origine Animale Questa casella deve essere utilizzata per tutti i documenti di competenza del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria e strutture afferenti
farmaceutico@pec.ats-milano.it Farmaceutico Questa casella deve essere utilizzata per tutta la corrispondenza in materia di farmacie e farmacovigilanza
protocollogenerale@pec.ats-milano.it  Affari Generali e Legali
registro.mortalita@pec.ats-milano.it Osservatorio Epidemiologico
riskmanagement@pec.ats-milano.it Risk Management
risorsefinanziarie@pec.ats-milano.it Risorse Economico Finanziarie
risorseumane@pec.ats-milano.it Risorse Umane
scia.ats-milano@pec.regione.lombardia.it Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria Questa casella deve essere utilizzata esclusivamente per le domande SCIA relative al Comune di Milano città
scia.miest@pec.ats-milano.it Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria Questa casella deve essere utilizzata esclusivamente per le domande SCIA relative alla provincia di Lodi e Comuni della provincia milanese est
scia.miovest@pec.ats-milano.it Questa casella deve essere utilizzata esclusivamente per le domande SCIA relative ai Comuni della provincia milanese ovest
screeningoncologici@pec.ats-milano.it Osservatorio Epidemiologico

Ufficio Pubblica Tutela

L’Ufficio di Pubblica Tutela ha ruolo autonomo e indipendente di tutela e rappresentanza dei cittadini verso le strutture sanitarie e socio sanitarie milanesi; con responsabile non dipendente dal Servizio Sanitario.

Opera per affermare trasparenza e partecipazione, il miglioramento della qualità del servizio e dei rapporti tra cittadini e servizio sanitario con il primato della persona.

Ad esso possono rivolgersi, anche con segnalazioni, esposti e reclami, i cittadini, le Organizzazioni e gli Enti interessati ai temi trattati dall’Ufficio.

Sede: Corso Italia, 19 – 20122 Milano
e-mail: upt@ats-milano.it
PEC: upt@pec.asl.milano.it

tel: 02.8578.8000
fax: 02.8578.2065

Formazione

In questa sezione sono illustrate le possibilità di formazione offerte dall’ATS della Città Metropolitana di Milano:

  • Iscrizioni a corsi e convegni (Offerta formativa)
  • Iscrizioni ai seguenti corsi di laurea:
    • Corso di laurea in Assistenza Sanitaria
    • Corso di laurea in Tecniche della Prevenzione

Informazioni sull’Agenzia

L’Agenzia

Dal 1° gennaio 2016 è stata istituita l’ ATS della Città Metropolitana di Milano, l’Agenzia di Tutela della Salute, come determinato dalla Legge Regionale n. 23/2015 – Evoluzione del Sistema Socio sanitario Lombardo. L’Agenzia comprende 195 comuni e raccoglie i territori che, fino al 31 dicembre 2015, erano di competenza di quattro Aziende: ASL Milano, ASL Milano 1, ASL Milano 2, ASL Lodi.

L’ATS ha il compito di garantire il governo della rete sanitaria e sociosanitaria nel proprio ambito territoriale, favorendo l’integrazione della rete di erogazione con la rete sociale del territorio; stipula contratti con i soggetti erogatori pubblici e privati accreditati del territorio di competenza e garantisce il raggiungimento degli obiettivi previsti nel Piano Sociosanitario Integrato Lombardo.

La Legge Regionale attribuisce all’ATS funzioni di: negoziazione e acquisto delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie dalle strutture accreditate; governo del percorso di presa in carico della persona in tutta la rete dei servizi sanitari, sociosanitari e sociali; governo dell’assistenza primaria e del convenzionamento delle cure primarie; governo e promozione dei programmi di educazione alla salute, prevenzione, assistenza, cura e riabilitazione; promozione della sicurezza alimentare, medica e medica veterinaria; sanità pubblica veterinaria; prevenzione e controllo della salute negli ambienti di vita e di lavoro; attuazione degli indirizzi regionali e monitoraggio della spesa in materia di farmaceutica, dietetica e protesica; vigilanza e controllo sulle strutture e sulle unità d’offerta sanitarie, socio sanitarie e sociali.

tariffari

Tariffari

Di seguito i tariffari disponibili

 

 

 

Titolo Data Inizio Validita File
A233-Deliberazione ATS n.315_2018: Istituzione commissione esame per rilascio attestazione di idoneità per l’identificazione specie fungine commercializzate – anno 2018 22/06/2018
DB 203_2016 – Tariffario regionale prestazioni analitiche Laboratorio di Prevenzione 16/10/2017
IMPIANTISTICA – Tariffe ascensori 25/09/2017
IMPIANTISTICA – Tariffe comuni 28/09/2017
IMPIANTISTICA – Tariffe impianti a pressione 25/09/2017
IMPIANTISTICA – Tariffe impianti di sollevamento 25/09/2017
IMPIANTISTICA – Tariffe impianti elettrici 25/09/2017
Informativa per OSA 03/07/2018
Tariffario Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria – indicazioni operative 31/10/2017
Tariffario prestazioni Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria 31/10/2017

Ufficio Relazioni con il Pubblico

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’ATS (Agenzia di Tutela della Salute Città Metropolitana di Milano) facilita la comunicazione e la partecipazione tra i cittadini e l’Agenzia.

L’URP

  • accoglie le segnalazioni (reclami, encomi, ringraziamenti e suggerimenti) dei Cittadini rispetto alle attività svolte da ATS riguardanti le seguenti attività:
    • Medici di Medicina Generale
    • Pediatri di Famiglia
    • Screening oncologici
    • Continuità Assistenziale/Guardia Medica
    • Malattie a trasmissione sessuale (MTS)
  • facilita la partecipazione e la trasparenza degli atti dell’amministrazione;
  • monitora i livelli di soddisfazione dei cittadini al fine di migliorare i servizi offerti.

Segnalazione

La segnalazione – dopo aver letto l’informativa sulla privacy – può essere inviata secondo due modalità:

1. Online: attraverso link riportato di seguito, tramite il quale è possibile accedere al modulo che consente di inserire segnalazioni o reclami.

Inserisci una segnalazione 

Per poter procedere, l’utente deve registrarsi al portale, inserendo i propri dati anagrafici, la username, la password e la mail.
Una volta completata la registrazione, è possibile effettuare il login al portale e procedere con l’inserimento della segnalazione.
Per poter inserire la segnalazione, è necessario compilare i campi proposti e allegare il file elettronico contenente la scannerizzazione di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità.
Il sistema consente di inserire una segnalazione o di verificare lo stato di gestione delle segnalazioni inserite in precedenza.

2. Modalità cartacea: scaricando ed inviando l’apposito modulo per posta o via mail all’indirizzo coordinamentourp@ats-milano.it  

Per chiedere informazioni inviare una mail a coordinamentourp@ats-milano.it